Il comune di Fiumicino ha dato il via libera per l’apertura di un nuovo centro di smistamento che verrà aperto da Amazon. Sarà uno dei centri più grandi d’Italia, e la buona notizia è che la multinazionale americana offrirà ben 2000 posti di lavoro

Un’opportunità incredibile per il territorio e per tutti coloro che vogliono lavorare per conto di una delle principali realtà mondiali per quanto riguarda il commercio online.

Il magazzino, che vedrà la luce presumibilmente nel 2022, sorgerà nei terreni tra l’autostrada Roma-Civitavecchia e l’aeroporto di Fiumicino, un centro focale dove la struttura opererà insieme alla Cargo City in cui da giugno 2020 operano gli aerei cargo di ASL Airlines per conto di Amazon Air.
Inoltre il nuovo centro Amazon andrà ad aggiungersi a quello di Settecamini e a quello di Passo Corese, entrambi già in funzione da qualche anno nel centro Italia.

Lascia un commento